A causa della sua popolarità, il volo per la Thailandia è uno dei più popolari. Ci sono quattro aeroporti internazionali a Bangkok, Phuket, Krabi e Chiang Mai. La maggior parte dei voli dall’Europa va all’aeroporto Suvarnablum di Bangkok. È uno dei più grandi aeroporti dell’Asia, importante snodo dei trasporti intercontinentali. Per muoverti dalla capitale, probabilmente utilizzerai l’aeroporto Don Mueang, che è la base della maggior parte delle compagnie aeree low cost che ti porteranno a Phuket o Krabi, ad esempio.

Questo paese è molto popolare tra i cittadini cechi, purtroppo non esiste ancora un collegamento aereo diretto tra Praga e la Thailandia. Può essere utilizzato con un trasferimento. Il tempo medio di volo è di circa 15 ore. Puoi scegliere tra un’ampia gamma di compagnie aeree, come il Flydubai low cost con scalo a Dubai, Turkish Airlines con scalo a Istanbul o Aeroflot con scalo a Mosca.

Prima di acquistare i biglietti

Prima di acquistare un biglietto per la Thailandia, è bene scoprire che tempo fa qui in questo momento. Il periodo migliore per una vacanza in questo paese va da novembre ad aprile. Questi sono i mesi in cui c’è la minima precipitazione. È inoltre necessario acquistare i biglietti con largo anticipo, almeno 2-4 mesi. I biglietti acquistati successivamente sono molto più costosi. I buoni prezzi sono in media tra 10 e 13.000 CZK.

novembre - aprile

Questi sono i mesi in cui ci sono meno precipitazioni

Mare

Molti viaggiatori vanno in Thailandia a causa della natura e del mare

Fai Bangkoku

Ceny jsou levnější než přímé lety do dovolenkových destinací

2-4 mesi

Je potřeba letenky kupovat s předstihem, alespoň 2-4 měsíce

Molti viaggiatori vanno in Thailandia a causa della natura e del mare, quindi non vogliono rimanere a Bangkok, quindi cercano voli diretti per le destinazioni di vacanza. I voli dall’Europa verso questi aeroporti sono relativamente costosi, rispetto ai prezzi con disponibilità a Bangkok. Vale sicuramente la pena acquistare un biglietto per la capitale e poi sorvolare una delle compagnie aeree low cost asiatiche, come AirAsia. I prezzi sono molto favorevoli, spesso solo poche centinaia.

Quanto costa un biglietto per la Thailandia

Grazie al fatto che la Thailandia è una destinazione così popolare, offre la maggior parte dei collegamenti aerei dall’Europa, per questo i biglietti sono molto convenienti. Il prezzo medio è di circa 13mila. CZK a Bangkok e circa 15mila. CZK per Krabi, Koh Samui o Phuket. I biglietti possono essere acquistati anche più a buon mercato, circa 10mila. CZK, ma è necessario monitorare le azioni dei vettori aerei. Per ottenere un prezzo interessante è necessario considerare anche la partenza dagli aeroporti dei paesi limitrofi.

Prezzi dei biglietti a Bangkok

Il grafico descrive i prezzi minimi trovati per i biglietti a Londra e il loro sviluppo per settimane. Ulteriori dati sul grafico mostrano le temperature medie diurne e notturne e le precipitazioni totali, se i dati sono disponibili. Fare clic sulle singole colonne nel grafico per ottenere più dettagli dati correnti dal motore di ricerca.

Prezzo del volo di andata e ritorno più economico da Rome a Bangkok, EUR

Prezzi dei biglietti Vienna a Bangkok

Prezzo del volo di andata e ritorno più economico da Milano a Bangkok, EUR

Quando acquistare un biglietto per la Thailandia

È bene acquistare i biglietti per la Thailandia 2-4 mesi prima della partenza programmata. È sicuramente bene seguire le azioni dei vettori aerei per rendere il prezzo il più favorevole possibile.

Giorno migliore per la partenza per la Thailandia

I prezzi dei biglietti per la Thailandia non cambiano molto durante l’anno. L’unica eccezione è il periodo di Pasqua, Natale e Capodanno, quando i prezzi dei biglietti sono fino a due volte più alti del loro prezzo medio. Il prezzo non differisce molto, ad esempio, durante le vacanze estive, poiché questo non è un periodo molto comune per una vacanza in Thailandia.

FAQ per l’acquisto di biglietti per la Thailandia

Ecco alcune domande e risposte comuni sui biglietti aerei per la Thailandia. Se hai ulteriori domande, non esitare a contattarci tramite chat online o via e-mail.

Quali compagnie aeree volano in Thailandia?

Puoi arrivare in Thailandia dalla Repubblica Ceca solo con un trasferimento. Non ci sono ancora collegamenti diretti tra Praga e questa destinazione, ma la loro istituzione è seriamente dibattuta. Ci sono diverse compagnie aeree che volano da Praga con un solo trasferimento. Una delle più utilizzate sono Turkish Airlines, Qatar Airlines, Aeroflot, Finnair o Emirates, tra quelle low cost è FlyDubai.

Dopotutto, se decidiamo di non voler volare con un trasferimento, abbiamo l’opportunità di volare direttamente da Vienna o Monaco. Entrambi gli aeroporti sono molto ben accessibili dalla Repubblica Ceca. Tuttavia, dobbiamo tenere presente che il prezzo di questi biglietti è un po ‘più alto. Da Vienna possiamo volare a Bangkok con Austrian Airlines, EVA Air o Thai Airways, che vola insieme a Eurowings e Lufthansa direttamente da Monaco.

Quanto dura un volo per la Thailandia?

Puoi arrivare in Thailandia dalla Repubblica Ceca solo con un trasferimento. Questi voli richiedono solitamente una media di circa 15 ore. Dipende da quale volo con quanto tempo scegli. Molti viaggiatori preferiscono il trasferimento più breve possibile, nel qual caso puoi arrivare a circa 13 ore, ma sempre più persone utilizzano lunghi trasferimenti come opportunità per vedere la città che cambia. In questo caso puoi anche scegliere voli con una durata di volo superiore alle 25 ore. Saremo a Bangkok in 10-11 ore con un volo diretto dalla Germania o da Vienna.

Dove acquistare i voli per la Thailandia?

Cerca comodamente i voli per la Thailandia sul nostro portale. Il nostro cane da guardia ti aiuterà a monitorare i prezzi migliori, che possono essere impostati in base alle tue preferenze richieste. Se non sei sicuro dell’acquisto e della ricerca, puoi sempre contattare il nostro servizio clienti tramite chat online o e-mail.

Come arrivare al centro dall’aeroporto di Suvarnabhumi?

L’aeroporto principale di Bangkok, Suvarnabhumi, offre quattro modi per raggiungere il centro città. Treno, taxi, afferrare, autobus. Il treno, Airport Rail Link, è l’opzione più veloce, il viaggio dura circa 45 minuti e parte ogni 10-15 minuti dal seminterrato dell’aeroporto dalle sei del mattino fino a mezzanotte. Ti porterà alla stazione di Phaya Thai, da dove potrai prendere la BTS, l’autobus o il taxi. Se hai bisogno di cambiare per la metropolitana MRT, scendi alla stazione Makkasan. Il prezzo del treno è di 45 THB.

La seconda opzione è utilizzare un taxi. Il prezzo varia a seconda dell’ora del giorno e della distanza percorsa, è di circa 250-450 TBH. Il cliente paga anche l’ingresso in aeroporto 50 THB e il pedaggio in autostrada. Il viaggio dura 45 - 90 minuti.

Prepara in anticipo l’indirizzo dove devi andare e controlla che il tassista abbia acceso il tassametro e lo stia seguendo.

Una terza variante molto apprezzata dai viaggiatori esperti è Grab. È simile a Uber. Scarichi l’applicazione, inserisci l’indirizzo dove vuoi andare e riceverai in anticipo un prezzo fisso, che pagherai direttamente nell’applicazione utilizzando una carta o l’autista in contanti. Il prezzo è di 350-600 THB.

L’ultima opzione è utilizzare i mezzi pubblici, autobus. Ci sono molte linee per l’aeroporto.

Come arrivare al centro dall’aeroporto Don Mueang?

Essendo in origine un aeroporto militare, non esiste ancora un’infrastruttura di trasporto così ben consolidata. Ci sono ancora molti modi per raggiungere il centro.

Come per l’aeroporto principale di Bangkok, ci sono opzioni come taxi e afferrare, è il trasferimento più conveniente per il centro città. I prezzi sono ancora abbastanza simili. L’ultima opzione sono gli autobus arancioni. I turisti usano le linee A1 e A2. Il prezzo del viaggio è di 30 THB. Se stai andando in centro città, ti consigliamo di cambiare alla stazione Mo Chit, che è collegata dalla metropolitana MRT e dall’aereo BTS. Il viaggio dura circa 20 minuti. Entrambi gli autobus A1 e A2 sono operativi dalle 7:00 fino a mezzanotte. Linea A1 ogni 12 minuti e linea A2 ogni mezz’ora.

Attraversando gli aeroporti?

Se devi spostarti da un aeroporto all’altro, utilizza gli autobus gratuiti se mostri la carta d’imbarco o il biglietto. Il primo autobus parte alle cinque del mattino e l’ultimo a mezzanotte, a intervalli di 12-30 minuti. L’autobus dura circa 1-2 ore ed è ancora il percorso più veloce.

Perché acquistare un biglietto da noi?

  1. Ottimo servizio clienti.

  2. Siamo solidi venditori di biglietti, operiamo sul mercato dal 2016

  3. Cerchiamo nuove possibilità di conoscenza attraverso i viaggi.

Cosa fare dopo l’atterraggio in Thailandia

Una volta atterrato in uno degli aeroporti in Thailandia, è una buona idea scambiare almeno un po ‘di soldi e acquistare una SIM card monouso. Soldi perché con la carta puoi pagare molto raramente e usi la sim card principalmente per la connessione ad internet, ad esempio per la navigazione. La copertura Wi-Fi è molto debole in Thailandia.

Esistono diversi modi di trasporto per il trasferimento dall’aeroporto. Il servizio taxi qui funziona molto bene. Un’altra opzione è simile ai taxi, vale a dire il servizio Grab. In sostanza, è un Uber asiatico. Qui funziona molto bene e il vantaggio è il prezzo concordato prima dell’imbarco. Non ti succederà mai di pagare di più. Puoi anche utilizzare le linee di autobus locali, che sono l’opzione più economica. Ci sono anche noleggio di auto e moto all’aeroporto. Questa è una scelta comune per la maggior parte dei viaggiatori.

Perché andare in Thailandia

La Thailandia è uno dei paesi più ricercati al mondo quando si parla di turismo. Tuttavia, ci sono luoghi che sono quasi impopolari tra le persone. Le più attraenti per i turisti sono le spiagge sabbiose infinitamente lunghe, il bel tempo, pieno di verde e una cucina impareggiabile.

È un paese pieno di contrasti. Ricchi resort di lusso da un lato e proprio accanto a uno slum. Molti locali offrono un “ristorante” proprio a casa in questi bassifondi. Puoi spesso vederli fino in cucina. Tuttavia, non lasciarti ingannare dalla prima impressione, poiché questa è solitamente la migliore esperienza gastronomica e per poche corone.

Poiché la Thailandia è un paese buddista, gli amanti della storia e dell’arte troveranno qui molti monumenti unici. Puoi trovare una statua di Buddha o templi buddisti in quasi ogni angolo. Se non sei un amante puramente d’arte, apprezzerai sicuramente le manette dei parchi nazionali o delle riserve naturali. Nuotare nelle cascate, nuotare con gli elefanti, dare da mangiare alle scimmie o “solo” una passeggiata nella giungla, tutto questo e molto altro vi permetterà di questi parchi. Il più famoso e bello di loro è Erawan Park. Un altro motivo per viaggiare in Thailandia è il clima, le spiagge e le bellissime isole romantiche. Il clima qui è tropicale ed è diviso in stagioni secche e piovose. Non c’è un brutto momento per viaggiare in Thailandia. Puoi venire qui tutto l’anno, solo da giugno a ottobre piove di più.

Come sarebbe una vacanza in Thailandia se non ci concedessimo un massaggio thailandese. Non devi nemmeno cercare offerte di massaggi, saranno letteralmente a ogni passo. Il massaggio thailandese è essenzialmente un’arte. È una combinazione di yoga e massaggio, dove il corpo e l’anima si uniscono. Il tempo di massaggio consigliato è di almeno 90 minuti. Pagherai circa 300 BHT per un tale massaggio.

Combinazioni di voli popolari in Thailandia

CONSIGLI

Prezzi attuali dei biglietti per per tutto il paese, prova a fare clic sul link al biglietto su voli da Rome in Thailandia verso tutti gli aeroporti disponibili o voli da Milano in Thailandia verso tutti gli aeroporti disponibili.

Cosa sapere dopo sulla Thailandia

Hai già un biglietto in Thailandia? Leggi la guida sulla Thailandia.

Apri la procedura guidata

I migliori biglietti in Thailandia