Vantaggi della registrazione con Flymeto
  1. Ti riporteremo a casa sano e salvo.
  2. Il generatore di biglietti più economico.
  3. Lavoriamo con i migliori partner di viaggio.
 Comoda ricerca
 1,5 milioni di hotel entro 10 secondi
 500 milioni di voli in 10 secondi
 Vendi i tuoi tour
 Condividi le offerte con gli amici
Voli
Da

Rome (ROM)   Milano (MIL)

Dove

Medellin (MDE)

Senza Pablo, Medellin è già al sicuro

Quest’anno saranno trascorsi 24 anni dall’uccisione di Pablo Escobar, il narcobaron più potente della storia umana. È nato e morto a Medellin, in Colombia, e negli anni ‘80 ha gestito un impero della droga che non ha concorrenza nel campo della criminalità organizzata. Nella sua amata città fece una pubblicità tale che tutti preferirono evitarla in un arco. Turisti soprattutto. E avevano il perché. Con 9.363 omicidi all’anno, Medellín era una delle città più pericolose del mondo nei primi anni ‘90.

Considerando che ha la metà della popolazione in più rispetto a Praga, il paragone è un deterrente: per uno assassinato nella nostra capitale ci sono stati 234 assassinati a Medellin. Dietro gli attacchi armati e la violenza nelle strade c’erano i narcos e le loro lotte con le forze di sicurezza o i cartelli della droga in competizione. Gli scontri a fuoco erano una routine quotidiana e le vite dei civili non venivano assolutamente prese in considerazione. A peggiorare le cose, migliaia di rifugiati sono stati cercati rifugio a Medellin, che i guerriglieri marxisti delle FARC avevano scacciato dalle loro case. Ma la morte di Escobar ha cambiato tutto.

Medellin - Vai in vacanza con noi
Cerca

Offriamo voli e alloggi ancora più economici ..

#Storia
Flymeto - DC_Colombia
Flymeto - Joel Carillet
Flymeto - Dekaro
Flymeto - nicolas de corte | istockphoto.com
Perché viaggiare in South America con noi?
  1. Offriamo più di 600 milioni di combinazioni di voli.
  2. Il generatore di biglietti più economico.
  3. Ti riporteremo a casa sano e salvo.
 500 milioni di voli in 10 secondi Condividi le offerte con gli amici 1,5 milioni di hotel entro 10 secondi
istockphoto.com

Negli ultimi 20 anni, il numero di omicidi è diminuito del 60% e la città vanta il più basso tasso di criminalità in Colombia. Come è successo? Il duro lavoro della polizia di Medellin è stato premiato: rapporti incoraggianti hanno attirato importanti investimenti che la città ha investito nello sviluppo del trasporto pubblico. Usare le funivie per collegare le parti remote della città al centro e limitare il potere delle bande criminali in zone pericolose. Ma Medellin non dimentica il passato oscuro. Trasporta turisti e fan della serie di film Narcos in luoghi associati al boss della droga più temuto di tutti i tempi.

È stato costruito un parco a tema nel cortile di Escobar

Circa 150 km a est di Medellin, uno degli uomini più ricchi del pianeta costruì la pomposa hacienda Nápolés. Oltre a una casa spettacolare, aveva piscine, un aeroporto privato, una pista per auto da corsa e persino uno zoo con elefanti e altri animali esotici costruiti su 20 chilometri quadrati. E proprio come nell’ufficio di un imprenditore di successo troverai il suo primo scellino guadagnato, il narcobaron ha esposto qualcosa che simboleggia il suo primo grande successo. Una replica del Super Cub Piper PA-18 sopra il gateway ci ricorda la prima spedizione di cocaina negli Stati Uniti.

Dopo la morte di Escobar, il settore immobiliare cadde in rovina per un po ', e la casa e ogni centimetro di terra furono trasformati migliaia di volte dai cercatori di denaro di Escobar. Ippopotami fuggirono, ferirono e si diffusero dai laghi circostanti nei fiumi, e i loro attacchi iniziarono a ravvivare la meditazione pacifica dei pescatori locali. Nel 2006 la proprietà passò al governo colombiano, che 8 anni dopo lo affittò a una società privata. Nella zona si trova il parco divertimenti Parque Tematico Hacienda Napoles . I rimanenti animali e statue di dinosauri del tempo di Escobar furono lasciati con attrazioni acquatiche, un safari, un acquario e copie delle grotte del Parco Nazionale Colombiano Cueva de los Guácharos. Le rovine della dimora di Escobar, tra cui una collezione desolata di auto di lusso, si trovano nelle vicinanze e sono ancora liberamente accessibili.

Guarda come appare la hacienda ora e come nei tempi di Escobar:

Prigione a quattro stelle con vista (realizzata da Pablo)

Anche la seconda lussuosa abitazione a cui è collegata la temuta testa del cartello di Medellin è fuori città. Stiamo parlando del carcere di La Catedral, dove Escobar ha pianificato di godere della sua assurda punizione. Fu così - dopo aver conquistato il cuore dei poveri della città con azioni generose, Escobar cercò di entrare in politica personalmente, non solo attraverso il suo metodo perfettamente funzionante di “Platone per Plomo”. “Argento o piombo” significava che i funzionari e il dirigente potevano scegliere se favorire una bustarella o un proiettile. Il backstage della politica è saltato mentre Escobar ha tirato le corde, ma il boss della mafia doveva ancora essere accettato pubblicamente.

Corse quindi al Senato dal quale fu espulso per la sua vera attività di cocaina. Il vizioso Escobar decise di mostrare com’era rivendicare il rispetto per il male e iniziò il sanguinoso terrore. Ma non appena posò il volto del generoso patrono, dovette fuggire dalla legge. E non gli piaceva. La violenza contro Medellin e i suoi cittadini è quindi aumentata nella misura in cui ha costretto il governo a negoziare. Porrà fine alla distruzione della città e delle sue vite solo se soddisferà le sue condizioni. Ha poi misericordiosamente permesso al governo di dichiarare che era finalmente caduto, e fu condannato alla reclusione per cinque anni simbolici. Ha detto che non lo avrebbe rimosso in una struttura standard: avrebbe costruito il proprio e installato le guardie da solo.

Medellin - Vai in vacanza con noi
Cerca

Offriamo voli e alloggi ancora più economici ..

#Storia
Flymeto - DC_Colombia
Flymeto - SPQR_M
Perché viaggiare in South America con noi?
  1. Lavoriamo con i migliori partner di viaggio.
  2. Garanzia dell’acquisto più economico.
  3. Ti riporteremo a casa sano e salvo.
 1,5 milioni di hotel entro 10 secondi Parliamo la tua lingua Comoda ricerca
istockphoto.com

Costruì la sua prigione in montagna ad un’altitudine di 2000 metri sul livello del mare con una vista mozzafiato sull’amata Medellin. Lo ricordava con una sala da biliardo, un piccolo casinò, un campo da calcio e un tunnel di fuga. Si stabilì lì con un gruppo di scagnozzi, accolse allegramente i visitatori, organizzò feste e non limitò la sua permanenza dietro le sbarre - al contrario, lo proteggeva dagli omicidi di cartelli concorrenti. L’idillio terminò quando continuò a condurre la sua miniera d’oro di cocaina dalla prigione e, inoltre, torturò e uccise diversi suoi collaboratori entro 13 mesi tra le sue mura. Il governo non poteva più chiudere gli occhi sui suoi crimini ed Escobar fu costretto a fuggire dalla sua stessa prigione.

Guarda che aspetto aveva:

Dal 2007, i monaci vivono qui, cercando di purificare il fluido del luogo con buone azioni. Hanno una biblioteca, una cappella, un monumento alle vittime di Escobar e la porta è aperta alle persone disabili che non hanno le risorse per vivere e curare.

Ucciso per il tuo compleanno

Nella discreta casa a due piani il barone della droga nascondeva gli ultimi giorni della sua vita. Sai come le madri ti mettono il cuore a dire alla tua famiglia in ogni momento se stai bene? Non farlo se corri da 15 mesi e il tuo premio da $ 5 milioni è sulla tua testa. La polizia ha notato un numero sospetto di chiamate da Los Olivos. Era il 2 dicembre 1993 e Pablo festeggiava il suo 44 ° compleanno. Voleva anche condividere la sua giornata con la sua famiglia, ma intercettò accidentalmente una telefonata, ma le forze di sicurezza trovarono il suo nascondiglio e lo circondarono. Escobar fuggì dalla finestra sul tetto dove fu ucciso. Ci sono ancora speculazioni su chi abbia sparato un proiettile fatale. La versione ufficiale dice che era la polizia colombiana. Secondo un’altra versione, ha sparato un’unità speciale cecchino Delta Force. E quelli che desideravano la fine dignitosa di Pablo, compresi i suoi fratelli e suo figlio, credono che si sia sparato.

Comunque sia, le fotografie che hanno confermato la fine di una lunga caccia a un criminale “invulnerabile” hanno immediatamente fatto il giro del mondo. L’equipaggio vincente posa orgogliosamente con il loro trofeo: il corpo inerte di un uomo grassoccio con l’ombelico scoperto. “Ma era davvero?”, Chiedono le stesse persone, che non si sono mai riconciliati con la morte di Elvis, sperando che i due re vivano in incognito in isolamento o su Marte. E il mondo scrolla le spalle, perché nella terra di Gabriel Garcia Marquez, la realtà ha ancora qualità un po ‘magiche. Scommetto che qui può succedere di tutto. Scommetto davvero: la casa in questione ha un numero civico di 45-94. In questa città, si ritiene che mentre Escobar non ha portato questi numeri di felicità, pagherà a qualcun altro. Si dice che la lotteria combatta per loro.

Ultimo riposo in un fiume di fiori

Nel cimitero di Itagüí troverai un posto all’ombra delle palme dove il narcobaron riposa accanto alla sua famiglia e Citron, l’ultima guardia del corpo che gli è stata fedele fino alla fine. Si dice che la tomba sia costantemente fiancheggiata da fiori freschi e qui troverai normalmente cittadini in lutto. Escobar ha ancora un certo numero di seguaci in città che vedono in faccia il più potente mafioso solo i nobili tratti di Robin Hood. Pablo prese i grings ricchi e dipendenti dalla cocaina - e i poveri, gli americani sfruttarono i colombiani. Costruì un ampio quarto di case di mattoni rossi in cui i residenti più poveri non dovevano pagare l’affitto o le tasse. Ha costruito diversi ospedali, chiese e parchi e ha organizzato un nuovo parco giochi per la sua squadra sportiva preferita.

Ma le guide che seguono le sue orme a Medellin aggiungono un elenco molto più impressionante delle sue azioni brutali. Quando Escobar scoprì che, nonostante la sua condotta seria e le tangenti, il governo non lo voleva in politica, ordinò alla città di provare rabbia. Alla fine degli anni ‘80, scatenò l’inferno a Medellin, compresi i bombardamenti stradali, le esplosioni di aerei di linea e l’omicidio di politici, incluso il candidato alla presidenza. Tutto sommato, il suo terrore è costato circa 4.000 vite e nessuno conta le vittime della dipendenza da cocaina.

Dove portano le tracce di Pablo?

Ora a Medellin non devi preoccuparti delle tue macchine fotografiche o delle tue vite nude. Segui le orme di Pablo Escobar con uno degli uffici dell'avventura. Le visite guidate durano diverse ore e tutto il giorno, a seconda che si svolgano solo in città o fuori. Una delle agenzie offre una sovrastruttura molto bizzarra e contraddittoria a un costo aggiuntivo: puoi incontrare il fratello di Escobar durante il tour. Roberto ti stringe la mano, scatta una foto e parla. Si dice che l'ex contabile del cartello di Medellin, che era responsabile della distribuzione della cocaina e il cui capo aveva ricevuto diversi milioni di dollari, fosse sottoposto a tutto il denaro guadagnato dall'esame del conto dei concittadini sieropositivi. Come è possibile che una persona del genere sia alla grande e possa fare molte storie sul fratello tra le citazioni di Netflix per un miliardo di dollari?

Molti colombiani e medellin sono offesi dall’interesse dei turisti per Escobara. Non hanno chiesto che folle entusiaste in magliette con un ritratto della loro odiata mascotte vengano prodotte di fronte ai sopravvissuti di tutte le vittime di Escobar. Per loro, un macho con i baffi è ancora una ferita aperta. La domanda posta dalle famiglie delle vittime è: “Il clamore dei tabloid e la serie rendono il più grande trafficante di droga un eroe?” La maggior parte dei tour operator si oppongono. Sulle tracce del narcobaron, non provengono da una simpatia persistente, ma in modo che il loro orrore non possa mai essere dimenticato e la nazione supererà lo stigma lasciato dal re della cocaina. Tra le guide ci sono spesso ex agenti di polizia che erano in servizio attivo negli anni ‘80. Ogni tour ci ricorda l’importanza di imparare dagli errori del passato per prevenire quelli futuri.

Medellin - Vai in vacanza con noi
Cerca

Offriamo voli e alloggi ancora più economici ..

#Storia
Flymeto - Senza Pablo, Medellin è già al sicuro
Flymeto - Senza Pablo, Medellin è già al sicuro
Flymeto - Senza Pablo, Medellin è già al sicuro
Flymeto - Senza Pablo, Medellin è già al sicuro
Flymeto - Senza Pablo, Medellin è già al sicuro
Flymeto - Senza Pablo, Medellin è già al sicuro
Perché viaggiare in South America con noi?
  1. Garanzia dell’acquisto più economico.
  2. Possiamo prenderci cura di te durante il viaggio.
  3. Cerchiamo le migliori combinazioni di voli.
 Parliamo la tua lingua Vendi i tuoi tour Condividi le offerte con gli amici
Holgs, Jcarillet, Joel Carillet, Holgs | istockphoto.com



Articoli Correlati

Categorie