Vantaggi della registrazione con Flymeto
  1. Garanzia dell’acquisto più economico.
  2. Ottimo servizio clienti.
  3. Il generatore di biglietti più economico.
 Crea i tuoi itinerari
 Vendi i tuoi tour
 Comoda ricerca
 1,5 milioni di hotel entro 10 secondi
 Condividi le offerte con gli amici
Voli
Da

Rome (ROM)   Milano (MIL)

Dove

New York (NYC)

New York in bici

Quando vai a New York, pochi di noi pensano di goderselo in sella. Ad Amsterdam è un mezzo di trasporto comune, ma hai il coraggio di New York? Cicloboom è scoppiato relativamente di recente, ma rispetto a Parigi, Berlino o Londra, questa metropoli americana ha un vantaggio significativo. E queste sono le strade come un sovrano. A New York, una rete stradale regolare combinata con la numerazione stradale e aerea è un sistema di navigazione quasi perfetto, che semplifica la navigazione in città. E anche se la città ha una fitta rete metropolitana, vedrai molto di più in bici.

In giro per il mondo in pochi minuti

I sentieri per i ciclisti crescono qui come funghi dopo la pioggia. Dall’estremità meridionale di Manhattan a nord, ci vogliono 45 minuti per raggiungere la prima strada sul rettilineo senza pensare a quando e dove girare. Attraversa Chinatown, East Village, Midtown e Upper East Side fino a raggiungere Harlem. E sicuramente continuerai a Belmont, che è considerata la Piccola Italia e dove troverai la riparazione di un autentico ristorante italiano. Nella direzione opposta, da nord a sud, puoi guidare lungo il lato ovest di Manhattan su una pista ciclabile con viste mozzafiato sul New Jersey e sul fiume Hudson, che attraversa in gran parte parchi verdi.

Attraversare Manhattan in larghezza dura circa 20 minuti e puoi raggiungere Brooklyn o il Queens. Prendi la più lunga Brooklyn Avenue - Bedford Avenue - dalla famosa Coney Island a Williamsburg - l’epicentro degli hipster e la sede di una grande comunità ebraica. In bici puoi scoprire la diversità culturale e nazionale della città. Attraversa BedfordAvenue in quartieri russi, ispanici, afro-americani o polacchi.

La vera America proprio dietro l’angolo

Il modo migliore per scoprire la vera America è in bici, perché è un ottimo modo per scoprire parti della città meno conosciute. New York non è solo un quartiere di Manhattan, ma anche quartieri come Brooklyn e Queens. E potresti non crederci, ma Queens è stato votato n. 1 per visitare gli Stati Uniti nel 2015 dal Lonely Planet. Immergerai nella sensazione di autenticità, che è scomparsa o scomparsa nelle parti turistiche. Caffetterie locali, bistrot e ristoranti che servono cibo da tutto il mondo possono essere visitati. I microbirrifici sono stati un grande successo ultimamente e puoi persino andare in spiaggia dove puoi allungarti e goderti un po ‘del sole di New York. Se manchi a casa, visita i pub cechi Koliba e il Bohemian Hall Beer Garden. Chi è contro i capelli in bicicletta in città, e vuole ancora cavalcare, quindi dovrebbe andare su piste ciclabili a Cental Park o Brooklyn Prospect Park.

E come si fa

A New York, esiste un sistema di biciclette condiviso, noto dalle capitali europee. Un ciclista paga una somma forfettaria di $ 12 e può prendere in prestito una bicicletta ripetutamente per 24 ore. Se la bici ritorna entro 30 minuti, non si applicano ulteriori commissioni. Portabici sono a Manhattan e nei dintorni. Questa opzione è quindi utile per spostarsi tra le attrazioni. Se vuoi andare in bicicletta tutto il giorno, paga noleggiare (prova a trovare buoni sconto su Internet, ad esempio su groupon.com) o Spinlister, dove i proprietari di noleggio di biciclette e altre attrezzature sportive non li usano. E se ti piace pianificare in anticipo, pianifica il tuo percorso a New York su www.amny.com.



Articoli Correlati