Vantaggi della registrazione con Flymeto
  1. Siamo solidi venditori di biglietti, operiamo sul mercato dal 2016
  2. Lavoriamo con i migliori partner di viaggio.
  3. Garanzia dell’acquisto più economico.
 Parliamo la tua lingua
 Condividi le offerte con gli amici
 Crea i tuoi itinerari
 1,5 milioni di hotel entro 10 secondi
 Vendi i tuoi tour
Voli
Da

Rome (ROM)   Milano (MIL)

Dove

Reykjavik (KEF)

Sapori della Turchia
Assaggiate la cucina turca
Europe · tacchino
Apr 23, 2016 2 minuti
Leggi
Gennaio, periodo ideale per rilassarsi nelle terme
Europe · Slovenia
Dec 18, 2015 2 minuti
Leggi

Islanda - quando la natura dipinge nel cielo

Dove vivere lo spettacolo di luci più bello del mondo durante le tue vacanze? Sicuramente in Islanda, che è la seconda isola più grande d’Europa. Ogni giorno dopo il tramonto, la natura inizia a dipingere il cielo. Ci sono alcuni artisti che possono batterlo. Vai alla galleria aperta, dove l’ingresso è gratuito. Il primo posto di fila è sempre garantito. Vola in Islanda per pochi giorni, ma anche per un mese.

Quando andare in Islanda

L’inverno in Islanda non è così drammatico. È più freddo lì. Puoi goderti abbastanza la neve, ma grazie all’influenza della Corrente del Golfo, qui fa più caldo di quanto ti aspetteresti. La neve di solito dura circa una settimana e poi si scioglie di nuovo. E se l’inverno si nasconde sotto il cappotto, l’Islanda offre molti modi per riscaldarsi piacevolmente grazie a sorgenti termali e geyser, che a volte schizzano fino a diversi metri di altezza. Il mese più caldo dell’anno è luglio, con temperature giornaliere di 9-14 gradi Celsius in media. Agosto è solo leggermente più freddo (temperatura 8-13 gradi). Se vuoi goderti più luce possibile, scegli giugno per i viaggi, tipico della tua giornata infinita (la luce è qui 24 ore al giorno).

Flymeto - Islanda - quando la natura dipinge nel cielo

Il periodo migliore per osservare l’aurora boreale va da fine agosto a metà aprile. L’oscurità è un must per guardare l’aurora boreale. Quel lasso di tempo è il periodo più lungo in Islanda in questo momento.

Popolazione locale

Il tempo non ha alcun ruolo nella vita della popolazione locale. Sono amichevoli e disponibili ad aiutare. Lasciati contagiare da questo umore, che ti ricaricherà a lungo, almeno per mesi di vita quotidiana.

Natura mozzafiato in Islanda

Bisogna annusare l’Islanda. La prima boccata d’aria pulita dopo l’atterraggio dell’aereo ti stupirà.

Il famoso paesaggio offre sorgenti minerali calde, vulcani, geyser, montagne, laghi, ghiacciai, bellissime spiagge e innumerevoli cascate in contrasto con il silenzio assoluto di terre desolate disabitate. È un amore a prima vista.

Le sorgenti termali vengono utilizzate non solo per riscaldare le case della gente del posto, ma anche i centri turistici. E anche per riscaldare i turisti congelati.

Il centro più famoso è la lussuosa Laguna Blu, che è la più visitata dai turisti, ma puoi anche provare un’alternativa nel misterioso Kjolur, in mezzo ai campi di lava.

L’orgoglio dell’Islanda sono senza dubbio le cascate, di cui ce ne sono innumerevoli. Sono piccoli e silenziosi, ma anche enormi e maestosi. Ognuno di loro abbaglia con la sua bellezza. La più famosa è la cascata Rescued, che si trova vicino alla capitale Reykjavík. Insieme al Geysir Geyser e al Parco Nazionale di Thingvellir formano un triangolo d’oro. Il secondo posto nella classifica delle cascate più grandi appartiene alla cascata Háifoss, la cui acqua cade da un’altezza di 122 metri. Tuttavia, il percorso per raggiungerlo non è facile ed è necessario utilizzare un fuoristrada.

Assicurati di visitare il vasto lago Jökulsárlón, che si estende tra il mare e il ghiacciaio Breiðamerkurjökull. La vista insolita di scintillanti iceberg che galleggiano sulla sua superficie è davvero bella.

Attività culturali in Islanda

L’isola è piena di artisti professionisti. Che si tratti di design, musica o belle arti, ognuno troverà qualcosa per se stesso qui. E puoi facilmente assistere a più concerti durante il tuo soggiorno a Reykjavík che durante tutto l’anno. Molti concerti di artisti locali sono persino gratuiti, quindi tutto ciò che devi fare è sistemarti e goderti l’esperienza artistica.

Amerai l’Islanda. Penserai se hai visto tutto sulla via del ritorno. E sarai felice di tornare lì per esplorare altre parti di questo paese eccezionale in ogni modo.

Reykjavik - Vai in vacanza con noi
Cerca

Offriamo voli e alloggi ancora più economici ..

#Storia
Flymeto - Islanda - quando la natura dipinge nel cielo
Flymeto - Islanda - quando la natura dipinge nel cielo
Perché viaggiare in Europe con noi?
  1. Siamo solidi venditori di biglietti, operiamo sul mercato dal 2016
  2. Cerchiamo nuove possibilità di conoscenza attraverso i viaggi.
  3. Il generatore di biglietti più economico.
 Condividi le offerte con gli amici Comoda ricerca 500 milioni di voli in 10 secondi

Domande frequenti sul soggiorno in Islanda

Dove acquistare i biglietti per l’Islanda?

Puoi trovare i migliori voli da Roma nel nostro motore di ricerca online. Consigliamo questo biglietto.

Quanto dura un volo per l’Islanda?

Il tempo di volo da Roma all’Islanda dura 4 ore per i voli diretti. Il tempo di viaggio dipende dai trasferimenti e ha una media tra le 6 e le 15 ore.

Esistono limitazioni di viaggio in Islanda?

A partire dal 19.2.2021, è ora necessario dimostrare un test PCR negativo quando si intraprende un viaggio in Islanda (imbarcandosi su un aereo). Il test non deve essere più vecchio di 72 ore. Da metà gennaio 2021 in poi, tutti i passeggeri che arrivano in Islanda devono sottoporsi a un altro test PCR all’ingresso nel paese, seguito da una quarantena di 5-6 giorni. Il risultato negativo del secondo test PCR termina la quarantena. Se il test PCR è positivo all’arrivo, il passeggero deve rimanere in quarantena nella struttura di quarantena designata. La possibilità di evitare i test di confine completando una quarantena di 14 giorni è stata abolita. I test PCR di ingresso all’arrivo nel Paese sono gratuiti per tutti i viaggiatori.


Articoli Correlati

Categorie