Bali non è un paese, come la maggior parte delle persone crede erroneamente, ma è soltanto una delle 34 province dell’Indonesia. Essa ha un totale di 17.508 isole, di cui Bali è la più visitata del paese. L’Indonesia confina con molti paesi: Malesia, Timor orientale, Papua Nuova Guinea, Singapore, Filippine, Australia, Tailandia, Palau, Ande e Isole Nicobare.

Bali è l’isola principale del gruppo Nusa Tenggara. Si trova tra Java e Lombok. Si estende su una superficie di 5.633 km². Tra i turisti italiani, Bali è una destinazione molto popolare. Come in altri paesi asiatici, la vita a Bali è molto conveniente. Offre tutto ciò che un turista desidera, dai monumenti alla natura mozzafiata.

Informazioni di base su Bali

Visto turistico

Il visto non è richiesto per il soggiorno entro 30 giorni

da aprile a ottobre

Il periodo migliore per una vacanza in questo paese è aprile - ottobre

Rupia indonesiana

Il tasso di cambio è di circa € 0,05 per 1000 IDR

Da 14.000 CZK

Prezzo di un biglietto da Praga

Perché andare a Bali

L’isola di Bali è la più visitata di tutta l’Indonesia. È anche una destinazione molto popolare tra i turisti italiani. Ci sono diversi motivi per visitare Bali.

Bali chiamata anche l’isola degli dei è adatta per la visita con bambini così come senza bambini e solo con uno zaino. Oltre alle tipiche esigenze di vacanza, che includono spiagge bellissime e super natura, offre anche un mondo sottomarino unico, una ricca cultura storica, vulcani attivi e un numero infinito di ore che possiamo trascorrere tra le onde del mare facendo surf. Bali è una delle migliori destinazioni al mondo per il surf.

Come in tutta l’Asia, anche qui vivono persone simpatiche e sorridenti. È una gioia camminare per le strade e sorridere a tutti intorno a voi. Possiamo diversificare l’esperienza rilassandoci e rafforzandoci in un ristorante locale. Il cibo indonesiano è molto gustoso e il menu è vario.

La capitale di Bali

La capitale, provincia indonesiana di Bali, è Denpasar. Bali è una delle 34 province. È anche l’isola più visitata del paese. Denpasar ha una popolazione di circa 800.000 abitanti ed è il principale centro turistico che collega la maggior parte delle isole. Non è sempre stata la capitale, ma non è avvenuto fino al 1958, quando ha sostituito l’originale Singaraja nel nord dell’isola. Prima di quell’anno, Denpasar era la capitale del regno di Badung fino al 1906 prima di essere occupata dagli olandesi. Dopo l’acquisizione da parte del Regno dei Paesi Bassi, ci fu un suicidio di massa della dinastia reale e della nobiltà. A ricordo di questo evento, una statua di Puputan è esposta nella piazza.

Sebbene Denpasar sia la capitale, conserva ancora un tocco di campagna. È molto tranquillo, composto da tanti piccoli villaggi aggrovigliati, templi indù e comunità familiari. D’altra parte, è anche molto moderno, ci sono molti nuovi edifici e grandi magazzini. Possiamo conoscere la cultura balinese direttamente da Denpasar, basta visitare il Museo di Bali. Altri luoghi e attrazioni da non perdere includono Bali Arts Center, Puputan Monument, Pura Jagatnatha Hindu Temple e Ngurah Rai, la più grande foresta di mangrovie di Bali.

Bandiera di Bali

Bali, come una delle province dell’Indonesia, ha la sua bandiera. È molto semplice. La base è un rettangolo arancione e al centro un pentagono, che è lo stemma della provincia. Non sono disponibili ulteriori spiegazioni sul significato della bandiera.

La bandiera dell’Indonesia ha due strisce, rossa superiore e bianca inferiore. È stata fondata nel 13 ° secolo e dal 1945 è stata utilizzata come bandiera ufficiale del paese.

Popolazione

L’isola di Bali conta più di 4 milioni di abitanti. La capitale Denpasar conta circa 800.000 abitanti. Il principale gruppo etnico sono gli indonesiani. La maggioranza della popolazione è di religione indù, seguita dal cristianesimo e dall’Islam.

Vacanze a Bali

La migliore opportunità per conoscere la vita balinese è partecipare a una festa o celebrazione nazionale. Alcune festività hanno una data fissa, altre hanno una data mobile secondo il calendario balinese. Il calendario balinese si chiama Pawukon e ha solo 210 giorni. Il calendario è molto specifico e molto diverso dal nostro gregoriano. I prezzi stanno aumentando molto durante le celebrazioni.

  • 1.1 Capodanno
  • 23.1. Capodanno cinese
  • 1.2. Galungan Day - una celebrazione della vittoria del bene sul male
  • 4.2. Nascita del profeta Muhammad - questa è una festa musulmana
  • 23.3. Nyepi - una festa del silenzio o una celebrazione del capodanno indù
  • 6.4. Buon venerdì
  • 5.5. Hari Raya Waisak - una festa per celebrare il Buddha, il giorno dell’illuminazione
  • 17.5. Assunzione di Gesù Cristo
  • 16.6. Isra ‘Mi’raj Nabi Muhammad - Assunzione del Profeta Muhammad
  • 20.7. - 18.8. Quaresima mese di Ramadan
  • 17.8. Indonesia Independence Day - una festa nazionale
  • 18.8. - 20.8. Hari Idul Fitri - Fine del Ramadan
  • 26.10. Giorno del sacrificio Idul Adha
  • 15.11. Capodanno musulmano
  • 25.12. La nascita di Gesù Cristo

Tempo a Bali

La Repubblica italiana si trova nel fuso orario UTC + 1 e Bali UTC + 8, quindi la differenza è di 7 ore. Se abbiamo le 12:00, sono 7 ore in più a Bali, cioè le 19:00. Tuttavia, questo non si applica nei mesi estivi, quando il tempo torna indietro e il turno è quindi soltanto di +6 ore.

Valuta di Bali

A Bali c’è l’unica valuta, che è la rupia indonesiana. Il codice ufficiale è IDR. A Bali le valute migliori da cambiare sono euro e dollari. Le banconote hanno un valore di 1.000 - 100.000 e le monete sono 25 - 1.000 rupie. Le rupie sono ulteriormente suddivise in fieno, che non viene utilizzato molto.

Nella conversione, 1.000 IDR corrispondono a circa € 0,05 .

Il denaro può essere cambiato all’aeroporto, ma qui il tasso di cambio è peggiore. È meglio cambiare i soldi in banca. Anche gli uffici di cambio locali non sono raccomandati per usare molto. Le zone turistiche sono ampiamente dotate di bancomat, ma a pagamento. Il pagamento con carta non è così comune qui come in Europa. I prezzi a Bali sono più o meno gli stessi dei nostri prezzi. Nelle località turistiche, invece, è un po ‘esagerato. Il vantaggio è che puoi contrattare in quasi tutti i negozi.

Prezzi a Bali

I prezzi a Bali sono più o meno gli stessi dei nostri prezzi. Questo vale principalmente per i negozi in cui il prezzo è sempre fisso. Nelle località turistiche i prezzi sono molto gonfiati. Come altrove in Asia, Bali può essere ben negoziata nei mercati locali.

  • Sistemazione in camera doppia per i meno esigenti circa da € 10,00-20,00
  • Alloggio per i più esigenti da € 45,00
  • Cibo in un ristorante economico incirca € 1,10-4,40
  • Cibo in un ristorante più costoso incirca € 4,40-9,00
  • Birra € 1,50-2,00
  • Acqua in bottiglia € 0,20-0,60
  • Massaggio incirca € 3,50
  • Taxi 1 km € 0,40-0,90

Visto a Bali

Ingresso a Bali, per i cittadini italiani è consentito senza il visto ossia “free visa”, per un massimo di 30 giorni di permanenza.

Se stiamo pianificando un viaggio più lungo, c’è possibilità di scegliere tra altri due tipi di visto: Visa on arrival e Visit visa. Visit visa deve essere richiesto presso l’ambasciata indonesiana a Roma, si tratta di un visto a lungo termine. Visa on arrival si richiede in aeroporto ed è valido per 30 giorni, ed a differenza di “free visa”, può essere prolungato di ulteriori 30 giorni. Il prezzo del visto è di $ 35. Per entrare a Bali, è necessario avere un passaporto valido 6 mesi dopo il ritorno nella Repubblica italiana.

Vaccinazione a Bali

Bali è una destinazione molto popolare non solo per i turisti italiani. C’è un grande accumulo di persone qui e le abitudini igieniche non sono buone come in Europa. Nessuna vaccinazione è obbligatoria, ma alcune sono consigliate per la prevenzione.

Questi sono ittero A + B, febbre tifoide, tetano e rabbia. La vaccinazione contro l’ittero di tipo A + B è solitamente trifase e il suo vantaggio è che siete immuni all’ittero per tutta la vita. La vaccinazione contro la febbre tifoide persiste incirca per 3 anni e il suo prezzo va da € 30,00 a 45,00. Ogni cittadino della Repubblica italiana avrebbe dovuto essere vaccinato contro il tetano. La sua protezione persiste per circa 10 - 15 anni. Dopodiché è necessaria la rivaccinazione. Presso il vostro medico di famiglia la rivaccinazione antitetanica è gratuita, essendo coperta dall’assicurazione.

La vaccinazione dipende dalla natura del viaggio e dalle zone visitate. Contattate il vostro medico di base o centro di medicina dei viaggi, per ulteriori informazioni.

Fatti interessanti su Bali

Bali è la provincia più visitata dell’Indonesia. Ce n’è una marea di fatti interessanti.

Abbiamo selezionato per voi 5 di loro:.

  • Induismo - molti di voi penserebbero che sia una religione, ma purtroppo. Si tratta solo di uno stile di vita.
  • I nomi iniziano con “i” - la maggior parte dei nomi a Bali inizia con la lettera i.
  • Più templi che case - a Bali, ogni famiglia ha il proprio tempio. Templi qui sono molto amati.
  • 18 lettere dell’alfabeto - L’alfabeto a Bali ha solo 18 lettere e vocali si scrivono come una lettera.
  • Bali non è un paese - Bali non è un paese, ma solo una delle province dell’Indonesia
  • Molti turisti - vi sentirete quasi come in Europa. I turisti stranieri ci sono davvero tanti. La vita originaria indonesiana troverete qui piuttosto marginalmente, si trova sulle isole orientali.
CONSIGLI

Molti turisti - vi sentirete quasi come in Europa. I turisti stranieri ci sono davvero tanti. La vita originaria indonesiana troverete qui piuttosto marginalmente, si trova sulle isole orientali.

Contatti importanti

Dove chiamare in caso di emergenza a Bali?

  • Vigili del fuoco 113
  • Polizia 110
  • Servizio di soccorso 118, 119

Il prefisso per Bali e per tutta l’Indonesia è +62.

Contatti presso l’Ambasciata della Repubblica Italiana in Indonesia:

Indirizzo:

Ambasciata d’Italia a Bali, Jalan Diponegoro No. 45, Menteng Jakarta 10310

Telefono: +62 (0) 21 3193 7445

E-mail: consolare.jakarta@esteri.it

Ulteriori contatti possono essere trovati sul sito esteri.it

Cover photo by Artem Beliaikin, Unsplash

Cosa sapere dopo o Bali

Sai tutto per e Bali? È ora di scegliere un biglietto.

Scegli un biglietto